24 Ottobre 2017

Il Circo della Farfalla. Lezione ottobre 2017

Filed under: LEZIONI DI RELIGIONE — giacomo.campanile @ 07:46

Il Circo della Farfalla – HD farfallalode circolode

Il Circo della Farfalla (The Butterfly Circus in italiano) è un cortometraggio magnifico del 2009, diretto da Joshua Weigel e interpretato (tra gli altri) da Nick Vujicic, noto formatore motivazionale senza arti.

Il Circo della Farfalla è un luogo in cui ci si può mettere in mostra non per i propri limiti, ma per le proprie risorse.

Qui di seguito ti riporto il video completo, della durata di 20 minuti circa… sono 20 minuti che non rimpiangerai, perchè questo corto ha la capacità di arrivarti dritto al cuore.

La storia è quella di un bruco che diventa farfalla… anche senza operare alcun cambiamento fisico.

E’ possibile che anche noi diventiamo farfalle senza dover necessariamente cambiare fisicamente?

Non si tratta tuttavia una vicenda lugubre, ma di una storia di riscatto, speranza e salvezza, narrata con i registri della fantasia più sognante e interpretata da validi caratteristi.

La vita dell’attore che interpreta Will è davvero una sorpresa. Non c’è trucco, Nick Vujicic è veramente privo di arti; si è laureato in economia e tiene conferenze ‘motivazionali’, cioè insegna alla gente come mostrare il lato migliore di sé o dei prodotti da vendere. È cristiano e predica la sua fede con grande fervore… e il film stesso a cui ha preso parte è una dimostrazione delle sue convinzioni.

La stessa figura di Méndez è ispirata a un Cristo predicatore, che accoglie con amore creature tanto sfortunate, si prodiga per rendere loro dignità e le mantiene senza chiedere niente in cambio.

Il cortometraggio raggiunge sì momenti di intensa poesia, ma occorre lasciare da parte qualsiasi scetticismo e voler credere al miracolo dell’amore.

LA FAMIGLIA DI NICK

La visione del cortometraggio del 2009, The Butterfly Circus, Il circo della farfalladiretto da Joshua Weigel e interpretato anche da Nick Vujicic, noto formatore motivazionale senza arti, può provocare nei nostri adolescenti riflessioni sul progetto di vita e le domande di senso della propria esistenza. L’insegnante gioca sicuramente un ruolo fondamentale nel guidare i ragazzi a soffermarsi sulle emozioni suscitate dalle vicende del film, sui momenti e sui gesti che evidenziano i valori dell’amicizia e della solidarietà.

Risulta interessante far emergere, durante la condivisione con la classe, le interpretazioni e le prese di posizione di ciascuno rispetto ai diversi comportamenti nei confronti delle persone portatrici di disabilità.  Grazie all’incontro con il signor Méndez, direttore del Circo della farfalla, il protagonista Will, abituato ad essere considerato un povero storpio, impara a riconoscere in sé le sue infinite potenzialità, scopre un modo di essere nel quale le risorse sono più importanti dei limiti, sperimenta un mondo dove ognuno, nella sua diversità, ha un posto che lo può far sentire straordinario.

Questo percorso di apprendimento rappresenta un’occasione per accompagnare gli studenti a riflettere sul progetto di vita che intendono realizzare, a comprendere quanto sia importante guardare oltre l’apparenza per cambiare la visione che abbiamo di noi stessi e di quelli che ci stanno vicino.  La sfida sta nell’abituarci a guardare chi ci circonda con occhi nuovi e convincerci che, qualunque sia la nostra condizione fisica, mentale o sociale, è sempre possibile cambiare, perché “ non è importante dove sei ora, ma è importante dove stai guardando.

Will  trova la sua strada: il bruco diventa la farfalla cui allude il nome del circo.
L’attività laboratoriale proposta nell’unità di apprendimento permette da un lato di individuare situazioni che nella vita dei ragazzi sono dei limiti, delle brutture che non permettono loro di realizzarsi al meglio, dall’altro di rendersi conto degli atteggiamenti e delle occasioni che nella loro quotidianità li fanno sentire persone compiute e libere.
Solo esprimendo i sogni e le aspettative che portiamo nel cuore possiamo liberare la bellezza nella nostra esistenza.

19 Ottobre 2017

Ridare vita al paese. Lezione ottobre 2017

Filed under: LEZIONI DI RELIGIONE — giacomo.campanile @ 10:49

PIÙ’ FIGLI, MENO POVERI, PIÙ’ EQUITÀ’

LA FAMIGLIA PIÙ NUMEROSA  D’ITALIA.

4 Ottobre 2017

QUIZ SULLA BIBBIA. OTTOBRE 2020

Filed under: LEZIONI DI RELIGIONE,QUESTIONARIO,QUIZ — giacomo.campanile @ 20:06

Lezione asincrona. Introduzione alla Sacra Bibbia.
Personaggi del Libro della Genesi

https://www.giacomocampanile.it/?p=4618

QUIZ SULLA RELIGIONE

GENESI 1 Personaggi del Libro della Genesi. QUIZ

GENESI 2 Personaggi della Bibbia. Quiz sulla Bibbia

GENESI 3 Personaggi del Pentateuco. Quiz sulla Bibbia

ESODO   ESODO E RE   SANSONE E DANIELE

VANGELO 1 Nascita di Gesù

VANGELO 2 Il vangelo storia della salvezza. Quiz

VANGELO 3   VANGELO 4 VANGELO 5 Passione  VANGELO 6   Passione

QUIZ  SULLA BIBBIA DIFFICILI

QUIZ SULLA BIBBIA QUIZLODE quizlode

Personaggi del Libro della Genesi. Antico Testamento.
QUIZ DOMANDE CHIUSE
1. Come si chiamavano i genitori di Caino e Abele?
Adamo ed Eva
Abramo e Sara
Isacco e Rebecca
In principio Adamo ed Eva abitavano in un luogo chiamato…?
Valle della felicità
Eden
Terra promessa
Chi disse: “Sono forse io il custode di mio fratello?”.
Abele
Isacco
Caino
2. Perché Noè con la famiglia e gli animali si rifugiarono nell’arca?
Perché faceva troppo freddo
Per salvarsi dal diluvio
Per sfuggire a un incendio
3. La colomba ritornò da Noè portando il ramoscello di una pianta. Quale?
Quercia
Ciliegio
Ulivo
4. A chi il Signore disse: “Lascia la tua terra e và nel paese che ti indicherò. Farò di te un popolo numeroso, una grande nazione”?
Abramo
Adamo
Esaù
5. Come si chiamava il figlio di Abramo e di Sara?
Isaia
Ismaele
Isacco
6. Come si chiamava il fratello di Giacobbe?
Artù
Ezechiele
Esaù
7. In quale paese venne condotto Giuseppe dopo essere stato venduto dai fratelli?
Arabia
Cina
Egitto
8. A chi apparteneva la coppa ritrovata nel sacco di Beniamino?
Giacobbe
Giuseppe
Saul

Personaggi del Pentateuco. Quiz sulla Bibbia

1. Chi era il padre di Esaù e Giacobbe?
Adamo
Aronne
Isacco
Giuseppe

2. Esaù cedette i suoi diritti di primogenito per una minestra di…?
Cavoli
Fagioli
Lenticchie
Carote

3. Giacobbe andò a Carran dal fratello di sua madre. Come si chiamava costui?
Labano
Sansone
Terach
Saul

4. Chi, tra i figli di Giacobbe, venne venduto come schiavo dai fratelli?
Ruben
Giuda
Beniamino
Giuseppe

5. A chi venne venduto Giuseppe in Egitto?
Al comandante delle guardie del faraone
A un mercante di tappeti
Al capo dei panettieri del faraone

6. La coppa di Giuseppe fu ritrovata nel sacco di uno dei suoi fratelli. Quale?
Levie
Simeone
Beniamino

7. Cosa significa il nome Mosè?
Il Liberatore
Il Pacifico
Trovato nel fiume
Salvato dalle acque

8. Quale incarico Dio affidò a Mosè?
Annunciare la venuta del Messia
Costruire il tempio di Gerusalemme
Far uscire gli israeliti dall’Egitto

Quiz sul libro dell’Esodo.

1
Quante furono le “piaghe d’Egitto”?
Dodici
Dieci
Quaranta
Sette

2
Le acque di quale mare sommersero l’esercito egiziano mentre inseguiva gli Israeliti?
Mar Mediterraneo
Mar Morto
Mar Rosso
Mar Nero

3
Quanti sono i comandamenti che Dio dettò a Mosè sul monte Sinai?
Dodici
Dieci
Sette

4
Dove si trovavano gli Israeliti quando si nutrirono della “manna”?
Nel deserto
Nella pianura padana
Sulle rive del Nilo
Sul monte Carmelo

5
Chi era a capo degli Israeliti quando entrarono nella terra promessa?
Mosè
Salomone
Giosuè

6
Chi fu il primo re d’Iraele?
Daniele
Davide
Saul
Salomone

7
Come si chiamava il gigante filisteo che sfidò in combattimento Davide?
Sansone
Baruc
Pilato
Golia

8
Chi era Isaia?
Re
Profeta
Marinaio

Quiz Esodo e Re

1
Sulla riva del Nilo, dentro una cesta, la figlia del faraone trovò un bambino. Come venne chiamato?
Golia
Mosè
Noè
Sansone

2
In quale libro della Bibbia viene descritta la liberazione del popolo d’Israele dall’Egitto?
Vangelo
Salmi
Esodo
Genesi

3
Su quale monte Mosè ricevette da Dio i “Dieci Comandamenti”?
Monte Sinai
Monte Bianco
Monte degli Ulivi
Monte Tabor

4
Chi alla morte di Mosè, guidò il popolo d’Israele verso la Terra Promessa?
Aronne
Salomone
Abramo
Giosuè

5
Quale strumento suonarono i sacerdoti d’Israele prima della conquista di Gerico?
Tromba
Chitarra
Tamburo

6
A chi Sansone confidò: “Se uno mi taglia i capelli, io perdo la mia forza”?
Debora
Giuditta
Dalila

7
Gli Israeliti domandarono un re al profeta Samuele. Ubbidendo al volere di Dio venne consacrato re…
Giulio Cesare
Erode il Grande
Saul

8
Come si chiamava il gigante filisteo che sfidò il giovane Davide?
Assalonne
Golia
Sansone
Ercole

Quiz su Sansone e Daniele

1
Sansone, dopo che Dalila gli ebbe tagliato i capelli, venne fatto prigioniero dai…
Romani
Filistei
Egiziani
Israeliti

2
Da quale città proveniva Davide?
Betlemme
Gerusalemme
Nazaret
Gerico

3
Quale re d’Israele costruì il grandioso tempio di Gerusalemme?
Saul
Salomone
Davide

4
Chi era Giona?
Profeta
Re
Marinaio
Soldato

5
In quale città si recò Giona per portare un messaggio del Signore?
Babilonia
Damasco
Ninive

6
Un re sognò una grande statua fatta di metallo ma con i piedi d’argilla. Poi una pietra la colpì frantumandola. Chi spiegò al re il significato del sogno?
Isaia
Daniele
Giuseppe

7
Come si chiamava l’angelo che accompagnò Tobia nel suo viaggio?
Michele
Raffaele
Gabriele

8
Il profeta Daniele venne gettato in una fossa dove si trovavano dei…
Serpenti
Cinghiali
Coccodrilli
Leoni

QUIZ NASCITA DI GESU’
1
Dove abitava Maria quando l’angelo le annunciò che sarebbe diventata la mamma di Gesù?
A Gerusalemme
A Emmaus
A Betlemme
A Nazaret

2
Come si chiamava l’angelo che portò l’annuncio a Maria?
Gabriele
Raffaele
Samuele
Michele

3
Chi erano i genitori di Giovanni il Battista?
Giacobbe e Rebecca
Abramo e Sara
Maria e Giuseppe
Zaccaria e Elisabetta

4
Con quale festa si ricorda la nascita di Gesù?
Pasqua
Epifania
Pentecoste
Natale

5
In quale città nacque Gesù?
Cafarnao
Gerusalemme
Roma
Betlemme

6
Chi informò i pastori che era nato il salvatore, il figlio di Dio?
Una soldato
Un angelo
Un pellegrino

7
Quale segnò indicò ai Magi il cammino per giungere a Betlemme?
Un fulmine
Un cartello
Una mappa
Una stella

8
Cosa portarono in dono a Gesù Bambino i Magi venuti dall’oriente?
Tre scatole di biscotti
Oro, incenso e mirra
Vesti, libri e oli profumati

Quiz sul Vangelo
1
La visita dei magi a Gesù Bambino viene ricordata con una festa particolare. Quale?
Carnevale
Ascensione
Natale
Epifania

2
Perchè Giuseppe, Maria e Gesù Bambino dovettero fuggire da Betlemme per recarsi in Egitto?
Per paura di un terremoto
Perchè Erode voleva uccidere Gesù
A causa di una guerra
Per una carestia

3
In quale fiume Gesù venne battezzato da Giovanni il Battista?
Nilo
Giordano
Eufrate
Tevere

4
A Cana Gesù compì il suo primo miracolo trasformando dell’acqua in
Vino
Latte
Birra

5
Come si chiamavano i primi due discepoli che seguirono Gesù?
Giacomo e Giovanni
Simone e Andrea
Luca e Matteo

6
Quanti erano gli apostoli?
Venti
Sette
Dodici

7
La Domenica prima di Pasqua, in ricordo dell’entrata solenne di Gesù in Gerusalemme, vengono benedetti i ramoscelli di una pianta. Quale?
Pesco
Abete
Ulivo
Ciliegio

8
Quale apostolo, dopo l’arresto di Gesù, negò per tre volte di conoscerlo?
Pietro
Tommaso
Giuda

Personaggi del Libro della Genesi. Antico Testamento.

QUIZ DOMANDE CHIUSE

1. Come si chiamavano i genitori di Caino e Abele?

Adamo ed Eva
Abramo e Sara
Isacco e Rebecca

In principio Adamo ed Eva abitavano in un luogo chiamato…?

Valle della felicità

Eden

Terra promessa

Chi disse: “Sono forse io il custode di mio fratello?”.

Abele

Isacco

Caino

2. Perché Noè con la famiglia e gli animali si rifugiarono nell’arca?

Perché faceva troppo freddo
Per salvarsi dal diluvio
Per sfuggire a un incendio

3. La colomba ritornò da Noè portando il ramoscello di una pianta. Quale?

Quercia

Ciliegio

Ulivo

4. A chi il Signore disse: “Lascia la tua terra e và nel paese che ti indicherò. Farò di te un popolo numeroso, una grande nazione”?

Abramo

Adamo

Esaù

5. Come si chiamava il figlio di Abramo e di Sara?

Isaia

Ismaele

Isacco

6. Come si chiamava il fratello di Giacobbe?

Artù

Ezechiele

Esaù

7. In quale paese venne condotto Giuseppe dopo essere stato venduto dai fratelli?

Arabia

Cina

Egitto

8. A chi apparteneva la coppa ritrovata nel sacco di Beniamino?

Giacobbe

Giuseppe

Saul

Powered by WordPress. Theme by H P Nadig