27 dicembre 2006

Scrivimi – My life

Filed under: — giacomo.campanile @ 03:04

e.mail  giacomo.campanile@gmail.com

immagine non disponibile

My life

Sabato 27 Gennaio 2007

Carissimi, internauti

voglio in queste pagine raccontare le meraviglie che il Signore ha fatto nella mia vita.

Sono nato a Falconara Marittima provincia di Ancona il 27 aprile 1961……..

36 commenti »

  1. LE MIE CONFESSIONI

    Era il giorno 9 marzo 07 a Senigallia stavo prenotando una visita medica per mia madre al centro asl allora vedo un uomo con una donna davanti a me, mi sembrava  di conoscerlo… lui mi guarda per diverse volte poi mi saluta. Riconosco in lui un mio professore delle superiori con il soprannomavamo grissino era docente costruzione. Si avvicina a me allora anche io vado a salutarlo. Gli dico “si ricorda di me” -mi sono diplomato nel 1979- allora lui alzando la mano e gardando un pò la moglie dice “Comen posso dimenticarti di te, l’unico studente nella mia cariera che  ha portato Religione come prima materia all’esame di maturità…”Veramente non ricordavo che avessi portato Religione all’esame. Questo o Signore è la manifestazione della tua grandezza in noi poveri peccatori….

    lode al Signore

     

     

     

    Commento by giacomo.campanile — 14 aprile 2007 @ 22:41

  2. Salve Prof!
    Spulciando per la rete ho trovato il suo nuovo sito… Non so se si ricorda di me, sono una sua ex alunna del Montale, Nicoletta Patri, ex batterista del piccolo coro del Montale! Spesso mi trovo con il mio amico più caro, Sebastiano Conti, ex tastierista del piccolo coro, a ricordare i tempi di scuola, e parliamo di lei. Come sta, che fa, come va il Montale? Io nel frattempo mi sono laureata in lingue alla LUMSA con una tesi in antropologia politica e sto proseguendo a studiare, mentre Sebastiano si scorna con la matematica e non so come faccia…
    tra l’altro sono diventata catechista alla parrocchia Nostra Signora di Coromoto, ai colli portuensi…perchè un giorno non ci viene a trovare?Si potrebbe fare un incontro di catechismo insieme, visto che nel comunicare coi ragazzi lei è davvero qualcuno!
    Tanti cari saluti a lei e alla famiglia Prof,
    Lode!
    Nicoletta Patri. ROMA 21.04.07

    Commento by giacomo.campanile — 21 aprile 2007 @ 21:38

  3. Testimonianza di alessandro cirigliano

    carissimo professore appena potrò verrò al montale mi manc moltissimo! e mi mancano le sue lezioni fantastiche arrivederci a presto.
    p.s. la canzone è favolosa arrivederci!

    roma 10 febbraio 2007

    Commento by giacomo.campanile — 21 maggio 2007 @ 08:47

  4. TESTIMONIANZA SULLA FEDE ROMA 220507
    ho fatto fare un lavoro sulla speranza e sulla fede ad alcune classi
    riporto qui la testimonianza di Giulia 4 p, mi sembra la riflessione più bella e toccante.

    La speranza è un filo che ci unisce ai nostri sogni e desideri, una via conduttrice che ci aiuta nel continuare il nostro cammino. La speranza è quel sentimento tanto puro e forte che ci smuove l’animo, la speranza ci lega a qualcosa, a quel qualcosa che abbiamo il bisogno di avere, di crederci fino in fondo, e che non finisca mai. La speranza è parte della VITA.
    La fede è sempre importante. Noi dobbiamo credere. Fede in Dio, ma anche più semplicemente negli altri. La fede nell’amicizia nell’amore, negli amici. La fede è non tradire mai chi ci aiuta o che ci ama, cercare sempre di non ferirlo se possiamo e dargli sempre il meglio da parte nostra. La fede è rispetto è ammirazione, è AMORE.
    La parola più bella di Dio per me è sicuramente la prima in cui dice ‘ Niente è impossibile’. Nulla è impossibile. Dobbiamo solo crederci, AVERE SPERANZA e determinazione e non mollare mai.

    lode al Signore

    Commento by giacomo.campanile — 23 maggio 2007 @ 08:55

  5. la fede è credere in Cristo.la speranza è credere nell opera di Cristo redentore che ama e aiuta gli uomini a seguire la retta via del signore nostro padre onnipotente.la carità è operare in nome di dio by RICCARDO GIUSEPPE MASSIMO SIMONE FABIO

    Commento by francesco — 23 maggio 2007 @ 10:48

  6. TESTIMONIANZA SULLA FEDE ROMA 220507

    Che cosa è la fede? Bella domanda…..è difficile da spiegare…ma forse da quanto ho capito in questi 2 anni, la fede è la massima gioia della vita dopo l’ incontro con Gesù.Tra noi e lui deve esserci un rapporto come tra 2 amici,perchè con lui possiamo raggiungere la nostra felicità. Gesù è la nostra salvezza e chi lo ama lo segue.
    CHIARA 4 A

    Commento by CHIARA 4 A — 23 maggio 2007 @ 11:47

  7. Nell’ultimo decennio ci sono stati molti processi di beatificazione da parte soprattutto di un uomo che era considerato santo già da vivo: Papa Giovanni Paolo II. Egli rese sante molte persone che nella loro vita non fecero altro che prodigarsi per il prossimo e aiutare i più deboli. Parliamo di Madre Teresa di Calcutta, per la quale il processo di beatificazione si è aperto a due anni di distanza dalla sua morte; poi abbiamo Padre Pio reso santo dopo un lungo processo durato ben quindici anni. A sua volta Giovanni Paolo II fu proclamato santo nel giugno del 2005 a soli due anni di distanza dalla morte.
    Questi sono tutti esempi di santità e ce lo dimostrano continuamente con i loro miracoli che riguardano soprattutto la guarigione da malattie. Importante da ricordare è anche il santuario che c’è al lourdes dove è apparsa a Bernardet la visione dell’Immacolata concezione. I miracoli attestati grazie a quel luogo sono al giorno d’oggi 67 circa. La fede quindi è un elemento importante nella vita dell’uomo e senza questo punto di riferimento saremmo disorientati e persi.In passato ci sono state tante persone che si sono operate per l’umanità e hanno fatto tanto per il prossimo; spero che in futuro ce ne siano altrettante, perchè, per come vedo il mondo io, occorrerebbero.

    Commento by giacomo.campanile — 3 dicembre 2007 @ 13:11

  8. carissimo Giacomo,
    bello il tuo sito. Bello soprattutto per lo spazio dato ai ragazzi per riflettere sulla fede e commentare le tue lezioni. Quando si parla di rendere viva con la testimonianza quello in cui si crede …beh.. penso proprio che stiano parlando di te
    un caro saluto, un ricordo nella preghiera e …Lode a Dio
    Paola Berrettini
    ps
    le nuove canzoni, niente male. Potresti farle girare a scuola in cd . il ricavato potrebbe aiutare qualche progetto umanitario. Pensaci. Se decidi una copia è mia

    Commento by paola — 10 dicembre 2007 @ 14:15

  9. TESTIMONIANZA DI TOMMASO LOMBARDI 3 B 7-6-02
    CARO PROF. GIACOMO CAMPANILE
    IL CARISMA E LA BONTA’ SI MANIFESTA IN MOLTISSIMI MODI, IN LEI SI E’ MANIFESTATA NEL MODOMIGLIORE
    VIVA GESU’
    TOMMASO LOMBARDI

    Commento by TOMMASO LOMBARDI — 16 gennaio 2008 @ 12:15

  10. TESTIMONIANZA DI PRISCILLA 4 A SULLE VIRTU’ TEOLOGALI
    La Speranza Cristiana è la fiduciosa attesa delle realtà future e delle grazie necessarie per meritarle nonchè dell’avvento di un nuovo universo; in riferimento all’uomo è l’attendere l’entrata in comunione beatificante con Dio dopo la morte e del totale trionfo del bene sul male.
    Quindi, la Speranza è attendere i tempi in cui ogni uomo sarà purificato, i tempi in cui Dio tergerà ogni lacrima, i tempi in cui ci sarà l’unità del genere umano voluto da Dio.
    Possiamo concludere affermando che la Speranza è una certezza che si fonda sulla parola di Dio ed Essa risponde alle aspirazioni di felicità del cuore umano, aiuta a superare i momenti bui della vita e le tentazioni della disperazione e si alimenta nella preghiera.

    La Fede è credere in Dio e riconoscerlo come creatore del cielo e della terra. La Fede è credere in Gesù Cisto, unigenito figlio di Dio, morto e risorto per salvare l’umanità. La Fede è credere nello Spirito Santo, il consolatore che ci guida.
    Ma soprattutto la Fede è avere fiducia in Dio e nel suo amore misericordioso, consiste nell’essere fedeli a Dio e alla sua legge nonostante la derisione dei potenti e dei sapienti di tutto il mondo. Essa rappresenta un dono di Dio da chiedere nella preghiera, da difendere contro le lusinghe del mondo e non una conquista umana e consiste nell’avere fiduciosa in Dio come in un amico fedele e generoso.

    La frasi della Bibbia che mi sono piaciute maggiormente sono due:
    quando si dice di sentirsi molto soli e Dio risponde: “Non ti lascerò e non ti abbandonerò” (Ebrei 13:5) e quando non ci si sente amati da nessuno e Dio replica: “Io ti amo” (Giovanni 3:16 – Giovanni 13:34).

    Mi piacerebbe, infine, citare una frase che mi rimase molto impressa appena letta: guardando le sue orme sulla riva del mare, in un momento di difficoltà un uomo disse: “Vedo soltanto le mie, tu dov’eri quando avevo bisogno di te?”
    Lui rispose: “Quelle che hai visto erano le mie, chè ti portavo in braccio.”

    Dio è sempre vicino a noi.

    Pubblicato Gen 20, 3:20 PM

    Commento by giacomo.campanile — 18 febbraio 2008 @ 12:35

  11. Giacomo carissimo,
    lode al Signore perchè fai tutto questo per noi. Certo è il grande amore per Lui che ti porta a dedicarti tanto ai ragazzi . Sei prezioso agli occhi di Dio. L’opportunità dei quiz è davvero grande. Come dire… giocando s’impara ad amare il Signore
    Lode
    Paola

    Commento by paola berrettini — 30 marzo 2008 @ 17:16

  12. complimenti bel sito e belle domande adatte ai giovani ragazzi

    Commento by edoardo — 18 aprile 2008 @ 08:36

  13. professore sono una sua ex alunna..quanto tempo!!..E’ molto bello ciò che fa per i ragazzi del Montale sa?Al di là della religione credo che lei come nessun altro professore della scuola sia riuscito a rendere partecipi alle sue innumerevoli iniziative molti adolescenti della scuola..impresa non semplice quando in quanto c’ è da coinvolgere persone da una parte ancorate al proprio passato e dall’ altra proiettate verso il futuro..ahimè molto incerto!!
    che dire?la passerò presto a trovare!!
    cordiali saluti
    Silvia Zacchi

    Commento by zilviap — 11 maggio 2008 @ 20:49

  14. Giacomo carissimo,
    sono tornata a visitare il tuo sito dopo la pausa estiva. E’ cominciato un altro anno di scuola. Per noi prof. è il dono di un nuovo incontro con volti , storie, persone con cui condivideremo ogni nostro giorno di lavoro. La fatica è sempre in agguato e la situazione politica non ci è favorevole. Eppure i sorrisi dei ragazzi ( anche le loro lacrime, perchè no? ) sono in grado di farci dimenticare tutto e lavorare con piacere. Spesso mi chiedo perchè i nostri alunni con i loro volti sereni, con la loro voglia di scherzare e la loro visione ludica dell’esistenza non riescono a contagiare tanti nostri colleghi . In sala prof. e fuori, nei corridoi, ci sarebbe un clima un po’ più disteso. Allora un invito ai ragazzi che visitano il tuo sito. Dai!!! Contagiate tanti prof. con la vostra allegria, con la vostra voglia di stare bene Dite loro che il Signore ci vuole bene, ma tanto bene, anche se qualcuno vede solo il bicchiere mezzo vuoto ed è proprio convinto che senza l’aoristo passivo non si vive.

    Commento by Paola — 4 ottobre 2008 @ 18:05

  15. Testimonianza di Ilaria 4A 3 novembre 2008
    mi ha ftt piacere conoscerla e le devo dire ke mi e’ molto simpatico xk e’ una persona diligente e molto brava
    : sopratutto cn noi ragazzi

    Commento by giacomo.campanile — 3 novembre 2008 @ 22:18

  16. Piera de Acutis

    Ma lei è il mitico professore di religione del montale!
    io sono un ex studentessa di quel liceo,non ero una sua alunna perchè ero al sociopsicopedagogico,ma ho molti amici che erano al classico e che parlavano benissimo di lei!!!

    roma 22.12.08

    Commento by giacomo.campanile — 22 dicembre 2008 @ 22:11

  17. Riccardo Perugino

    E’ VERO…ANCHE TE SEI E SARAI SEMPRE IL PROF MIGLIORE CHE ABBIA MAI AVUTO…LI STAVO VEDENDO IO ANCORA SUONO IL PIANO..

    22.12.2008

    Commento by giacomo.campanile — 23 dicembre 2008 @ 08:54

  18. Michela Bono ha scritto alle ore 21.34
    lode professore, quanto tempo!? che si dice al montale?mi manca il suo “LODE AL SIGNORE”un abbraccio e a presto..vi verrò a trovare!LODEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE
    20.12.2008

    Commento by giacomo.campanile — 23 dicembre 2008 @ 19:57

  19. Lorenzo Di Russo ha scritto alle ore 17.11
    Grande Prof!!! Ho fatto pure un gruppo a lei dedicato si chiama “Giacomo Campanile LODE!! LODE!!” pretendo che ci si iscriva subito ci troverà un sacco di alunni ed ex-alunni..LODE!!!
    21.12.2008

    Commento by giacomo.campanile — 23 dicembre 2008 @ 19:58

  20. Tucceri Carlo ha scritto alle ore 19.22
    ……..la sua chitarra e chi se la scorda……….lodeeeeeeeee
    19.12.08

    Commento by giacomo.campanile — 23 dicembre 2008 @ 19:59

  21. Stefano Zaccaria ha scritto alle ore 14.29
    lodeeee mio gran de prof

    Commento by giacomo.campanile — 23 dicembre 2008 @ 19:59

  22. Eleonora Cervi ha scritto alle ore 13.39
    Pro, è spempre il più bello di tutti… LODEEEE!!!!

    Commento by giacomo.campanile — 23 dicembre 2008 @ 20:01

  23. Fabrizio Rossetti ha scritto alle ore 15.35
    Maria Madre dell’Amore…Maria Madre del Signore..Maria Madre della Santa Chiesa…che HIT!!!altro che Vasco!!!
    15.12.2008

    Commento by giacomo.campanile — 23 dicembre 2008 @ 20:02

  24. Carissimo Prof!!!!
    come sta?? è bello ritrovare anche lei, è uno dei professori che ha cambiato più che positivamente la mia vita! la ricordo sempre con un gran sorriso. Che bello prof!! conosco tanti dei suoi alunni anche più piccolini di me e tutti le vogliamo un gran bene
    suono ancora la chitarra!! le mando un carissimo saluto e la ricordo nelle mie preghiere. ^_________^
    daniela starnini 3.02.09

    Commento by giacomo.campanile — 3 febbraio 2009 @ 14:12

  25. Gentile prof. Campanile,
    mi chiamo Paolo e sono il fratello di Marco Bianchi… un suo attuale alunno… non immagina quanta gioia infonde nei ragazzi come mio fratello… lui torna a casa e parla sempre con grande gioia di Lei!!! Grazie!!! Per me questo significa veramente portare in giro la buona novella di Nostro Signore!!! Lode a Dio!!! e viva anche la musica!!! ;)

    Paolo Bianchi 15 gennaio 2009

    Commento by giacomo.campanile — 3 febbraio 2009 @ 14:22

  26. Simona Intini

    Oggetto: un saluto al professore più buono del Montale!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    “professore come sta? insegna ancora al Montale? mi fa molto piacere risentirla, la ricordo con affetto , sono passati tanti anni……………… (se pensa che mi sono diplomata nel 1998).
    Per il resto che dire sono laureata in giurisprudenza da quasi 5 anni, sono in attesa dei risultati dell’esame di stato per esercitare la professione forense, e se tutto va bene e il signore vorrà mi sposerò tra pochi mesi per ora la saluto spero di sentirla presto con affetto simona.”

    Commento by giacomo.campanile — 10 febbraio 2009 @ 19:38

  27. Ciao Prof!!
    Tra: Te e Daniela Starnini

    Daniela Starnini
    18 febbraio alle ore 13.20

    Eilà!
    quante cose belle che scrive nel suo profilo. bellissime frasi. una soprattutto l’ho apprezzata di più. ero fresca fresca da un senso di smarrimento e dolore anche incertezza in parte a causa del caso Englaro. mi ha scosso molto. si è parlato tanto di questa dolorosa pagina di vita prima che di cronaca… ho sentito i commenti più disparati, alcuni davvero mi hanno ferita, scioccata. Lei è stato l’unico che ha saputo carezzarmi il cuore, riportando la meravigliosa frase “più forte della morte è l’amore”.
    Voglio proprio ringraziarla!! di cuore, è stato un lampo di luce per me in quel momento sentirmelo ricordare!!

    Ah Prof.. mi ero dimenticata di dirglielo, ma lo sa che all’università ho fatto un bel di esami di teologia?? STU PEN DA!!!!! Mi ha aperto ancora di più le porte di un mondo che già amavo, teologia morale poi, mi ha davvero trasformata e mi ha cambiato la vita! L’ho pensata tanto in quegli anni di studio.

    L’abbraccio forte forte e le auguro una splendida giornata. Che Dio la benedica sempre. E’ veramente ingambissima!!

    Commento by giacomo.campanile — 24 febbraio 2009 @ 19:42

  28. Morena Mancinelli
    alle 21.37 del 13 Gennaio 2009
    E’ un grande piacere anche per me! Conservo ancora i biglietti di
    auguri che ci dava per Natale e mi ricordo anche di suo figlio che era
    un bimbo carinissimo! Eugenio Montale sezione C diplomata nel 1999.

    Commento by giacomo.campanile — 26 febbraio 2009 @ 16:54

  29. Gracie Giacomo per la tua testimonianza musicale
    particolarmente in questi tempi dove tutto cioe che si fa
    (incluso la religione) e per scoppo monetario.

    La musica quando ed interpretata con passione e la tenerezza
    come fai te , entra nell cuore di tutti. Dio (che si manifesta in mille modi)
    ti ha benedetto. Continua avanzi con la tua cruzada!!!

    Un caro saluto dal Canada

    Lode al Signore!
    MARZO 2009

    Commento by Angel — 1 aprile 2009 @ 12:37

  30. Alberto Umer a me
    mostra dettagli 29 mar (3 giorni fa) Rispondi

    Ho viaggiato un po’ sul tuo giornale on line. Sei un grande, manifesti competenze informatiche non indifferenti e Grande spirito di iniziativa. Sei la gloria degli IRc. Ciao
    Alberto

    Commento by Alberto Umer — 1 aprile 2009 @ 12:41

  31. Valeria Tozzi Tanti tanti Auguri professore!!!gli anni passano ma scordarsi di lei è impossibile!! ;)
    27 aprile alle ore 20.20 ·

    Giulia Bruzzese Augurissimi al miglior professore del Montale….le sue canzoni nn le scorderemo mai!!!!LODE!!!
    27 aprile alle ore 20.01 ·

    Diego Pasquali Tanti auguri prof!! Uno dei migliori prof mai incontrati!! LODEEEE :-)
    27 aprile alle ore 20.39

    Commento by giacomo.campanile — 2 maggio 2009 @ 23:07

  32. Luca Riccucci Tantissimi auguri professore!!!
    Con affetto, uno dei tanti ex alunni rimasti affezionati a lei ^_^

    Paolo Bianchi TANTI AUGURI!!! E CHE DIO GLORIOSO POSSA PROTEGGERTI SEMPRE E MANTENERTI SEMPRE COME SEI!!! LODE AL SIGNORE!!!
    27 aprile alle ore 15.52

    Valerio Lancia Auguri prof!!! Ormai ha più video di una rockstar!!
    :-D
    27 aprile alle ore 8.06

    Commento by giacomo.campanile — 2 maggio 2009 @ 23:16

  33. prof io ci sono stato a lourdes e le posso assicurare che c’erano molti malati, e ho sentito che molti sono guariti

    Commento by Giulio Imparato — 15 febbraio 2011 @ 08:15

  34. Niccolò Smaldone 21 febbraio alle ore 13.59
    Caro professore,
    mi mancano le sue lezioni, e sopratutto mi manca lei!
    Sa essere divertente, simpatico e bravo ad insegnare allo stesso tempo! Se potessi scegliere, scioglierei lei come prof di religione!
    Comunque, sa, ieri sera ho visto ancora il film “Angeli e Demoni” con mio padre, al quale ho chiesto di portarmi a vedere la tomba di san pietro. lei me lo consiglia?
    LEI è UN GRANDEEEEEE
    Un saluto
    Niccolò

    Commento by giacomo.campanile — 27 febbraio 2011 @ 20:50

  35. AUGURI 27 APRILE 2012

    • Davide Sola
    Buon compleanno Giacomo, che la forza del Signore ti sostenga e ti renda saldo nella fede e nella testimonianza viva di ogni giorno. Ti doni parole ardenti d’amore per i tuoi alunni e Musica stracolma di lode!!! Un abbraccione a te e tutta la tua santa famiglia!!! SLGC!!!!


    • E.MARMO auguroni giacomone(l uomo che sfidò il tiranno d siracusa)!!e m raccomando vogliamo tante sante gite :)

    • Luca Placidi
    Auguri Giacomo!!!! Gli anni passano ma resti sempre il mejo!!!! Un abbraccio!!!!

    • Laura Vita Sola
    Auguri grande Giacomo! Il Signore ti benedica per quello che fai per tanti ragazzi che hanno fortemente bisogno di un esempio cristiano solare come il tuo! Lode al Signore per un Insegnante come te!

    • Daniela Starnini
    tanti auguri mitico Prof, buon compleanno e sempre LodelodiamoLo :)

    • Davide Marchegiani
    auguroniii!!! sempre il migliore prof,lodiamolo ;)

    Commento by giacomo.campanile — 30 aprile 2012 @ 14:10

  36. Eleonora Ummarino Giacomo! E’ la gente come te che costruisce la VERA, GRANDE Scuola ! Grazie! Auguri Angelo del mondo! Grande uomo! Auguri!
    26 dicembre 2013

    Commento by giacomo.campanile — 30 dicembre 2013 @ 07:55

RSS feed dei commenti a questo articolo. TrackBack URI

Lascia un commento

Powered by WordPress. Theme by H P Nadig