16 Ottobre 2015

1. IL SANTUARIO (SALMO 63)

Filed under: Senza Categoria — giacomo.campanile @ 10:04
Musica di Giacomo Campanile
Signore, all’aurora io ti cerco,
Di te ha sete l’anima mia.
Rit.: Così nel santuario ti ho cercato
Per contemplare la tua POTENZA.
A te anela la mia carne
Come terra arida,
senza acqua.
Rit.: Così nel santuario ti ho cercato
Per contemplare la tua GLORIA.
Poiché la tua grazia 
vale più’ della vita 
Le mie labbra diranno le tue lodi.
Rit.: Per contemplare la tua PRESENZA.
Cosi ti benedirò finche’ io viva
Nel tuo nome alzerò
le mie mani.
Rit.: Per contemplare la tua SALVEZZA.
A te si stringe l’anima mia.
E la forza del tuo amore mi sostiene.
Rit.:  per contemplare la tua SAPIENZA.


Mi-7              Re  Do      Si7
Signore, all’aurora io ti cerco,
Mi-7       Re     Do    Si7
Di te ha sete l’anima mia.
Sol        Re       Do    La-7
Rit.: Così nel santuario ti ho cercato
Sol          Re   Do      La-
Per contemplare la tua POTENZA.
A te anela la mia carne

Come terra arida,
senza acqua.
Rit.: Per contemplare la tua GLORIA.
Poiché la tua grazia vale più’ della vita Le mie labbra diranno le tue lodi.
Rit.: Per contemplare la tua PRESENZA.
Cosi ti benedirò finche’ io viva
Nel tuo nome alzerò
le mie mani.
Rit.: Per contemplare la tua SALVEZZA.
A te si stringe l’anima mia.
E la forza del tuo amore mi sostiene.
Rit.:  per contemplare la tua SAPIENZA.

Nessun commento »

No comments yet.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Leave a comment

Powered by WordPress. Theme by H P Nadig