9 gennaio 2017

Battesimo di Gesù. Lezione gennaio 2017

Filed under: LEZIONI 2016-17,LEZIONI DI RELIGIONE,Senza Categoria — giacomo.campanile @ 08:10

battesimogesùlode gesùlode battesimolode

Battesimo di Gesù

PRESENTAZIONE VIDEO

Il battesimo di Gesù da parte di Giovanni Battista è narrato nei vangeli sinottici, mentre il Vangelo secondo Giovanni presenta la testimonianza da parte di Giovanni Battista della discesa dello Spirito Santo su Gesù, ma non parla del suo battesimo.

L’episodio si colloca nell’ambito dell’attività di Giovanni Battista, che battezza il popolo nelle acque del Giordano.

Nel Vangelo secondo Marco Gesù si reca da Nazaret (in Galilea) sulle rive del Giordano, dove viene battezzato da Giovanni Battista. Uscendo dall’acqua, vede i cieli aprirsi e lo Spirito scendere su di lui sotto forma di colomba, mentre si ode una “voce dal cielo” che dice «Tu sei il Figlio mio prediletto, in te mi sono compiaciuto».

Anche nel Vangelo secondo Matteo Gesù va dalla Galilea alle rive del Giordano per farsi battezzare da Giovanni; in questo vangelo, però, si narra anche di come Giovanni Battista cerchi di impedirglielo dicendogli «Io ho bisogno di essere battezzato da te e tu vieni da me?», ma Gesù lo convince rispondendogli «Lascia fare per ora, poiché conviene che così adempiamo ogni giustizia». Come in Marco, anche in Matteo Gesù, uscendo dalle acque, vede il cielo aprirsi e discendere lo Spirito di Dio sotto forma di colomba, mentre una voce dal cielo afferma «Questi è il Figlio mio prediletto, nel quale mi sono compiaciuto».

Nel Vangelo secondo Luca “tutto il popolo” è battezzato e anche Gesù si fa battezzare; mentre è raccolto in preghiera, il cielo si apre e scende su di lui lo Spirito sotto forma di colomba, mentre si ode una voce celeste che dice «Tu sei il mio figlio prediletto, in te mi sono compiaciuto».

Piero, battesimo di cristo 04.jpg

Battesimo di Gesù. Quadro di Piero della Francesca.

Battesimo di Cristo di Giotto (1303-1305 circa), cappella degli Scrovegni, Padova

Il battesimo di Gesù da parte di Giovanni Battista è narrato nei vangeli sinottici, mentre il Vangelo secondo Giovanni presenta la testimonianza da parte di Giovanni Battista della discesa dello Spirito Santo su Gesù ma non parla del suo battesimo.

L’episodio si colloca nell’ambito dell’attività di Giovanni Battista, che battezza il popolo nelle acque del Giordano.

Nell’anno XV del regno di Tiberio ( tra il 27 e il 28 d.C.), Giovanni Battista il Precursore, l’ultimo dei Profeti del Vecchio Testamento, giunse nel deserto meridionale di Giuda, nei pressi del Mar Morto, dove confluisce il fiume Giordano, a predicare l’avvento del Regno di Dio, esortando alla conversione e amministrando un battesimo di pentimento per il perdono dei peccati.

Ciò avveniva con l’immersione nell’acqua del fiume

SUL FIUME DEL BATTESIMO

breve video  dal film di Zeffirelli

DOMANDE

1. CHI ERA GIOVANNI BATTISTA?

2. DOVE SI TROVA IL FIUME GIORDANO?

3. COSA SIGNIFICA TEOFANIA?

4. IL BATTESIMO DI GIOVANNI COSA SIGNIFICA?

5. Perché Gesù SI è FATTO BATTEZZARE?

6. COSA SIGNIFICA CHE SI APRONO I CIELI?

7. CHE SIMBOLO è LA COLOMBA?

8. CHE DIFFERENZA C’E’ TRA BATTESIMO DI GIOVANNI E QUELLO  CRISTIANO?

9. COSA SIGNIFICA BATTESIMO PER IMMERSIONE?

10. Perché IL BATTESIMO SI DA A I BAMBINI?

Battesimo di Cristo di Giovanni Bellini (1500-1502), chiesa di Santa Corona, Vicenza

Risultati immagini per Battesimo di Gesù.

Soffitto del Battistero degli Ariani, Ravenna

Soffitto Battistero Ariani Ravenna.jpg

Nessun commento

Non c'è ancora nessun commento.

RSS feed dei commenti a questo articolo.

Al momento l'inserimento di commenti non è consentito.

Powered by WordPress. Theme by H P Nadig