24 febbraio 2014

Confucianesimo

Filed under: LEZIONI DI RELIGIONE,Religione — giacomo.campanile @ 23:13

http://www.youtube.com/watch?v=18hn1TAg_yc

Il Confucianesimo (scuola confuciana, cinese: 儒家, pinyin: Rùjiā; dottrina confuciana, cinese: 儒學/儒学, pinyin: Rúxué) è una delle maggiori tradizioni filosofiche, morali, politiche della Cina, sviluppatosi nel corso di due millenni a partire dagli insegnamenti del filosofo Kǒngfūzǐ, il «Maestro Kong» (551-479 a.C.), conosciuto in occidente col nome latinizzato di Confucio, esercitando un’influenza grandissima anche in Giappone, Corea e Vietnam.

Confucio elaborò un sistema rituale e una dottrina morale e sociale, che si proponevano di rimediare alla decadenza spirituale della Cina, in un’epoca di profonda corruzione e di gravi sconvolgimenti politici [1]. Confucio non volle mai, invece, trattare questioni soprannaturali o che trascendessero l’esperienza umana. Nel confucianesimo non c’è alcuno spunto soteriologico e questo rende difficile considerarlo una religione, se non in senso sociologico,Virtù fondamentali del c. sono ren (l’umanità, la benevolenza, la gentilezza, l’altruismo), yi (la giustizia), li (il rito, il cerimoniale), zhi(l’intelligenza, la cultura), xin (la fedeltà al superiore, alla parola data). Ai doveri dell’individuo verso sé stesso e verso lo Stato, in una società gerarchizzata, devono essere aggiunti anche quelli verso la famiglia e, primo fra tutti, il dovere della pietà filiale, che sussiste anche dopo la morte dei genitori (donde il culto degli antenati con i sacrifici connessi).

«Il sesso selvaggio e il “gender” mirano a distruggere la famiglia e creare un nuovo ordine mondiale» Leggi di Più: Gender, Kuby: «Mira a distruggere la famiglia»

Filed under: OMOFOBIA,Senza Categoria — giacomo.campanile @ 23:07

http://www.tempi.it/il-sesso-selvaggio-e-il-gender-mirano-a-distruggere-la-famiglia-e-creare-un-nuovo-ordine-mondiale#.Uwu_vPl5OSr

23 febbraio 2014

23. VIVA GESU’. TESTO E MUSICA DI GIACOMO CAMPANILE

Filed under: Senza Categoria — giacomo.campanile @ 23:21

Viva Gesù, viva Gesù
Viva Gesù, oggi è nato

Mille le stelle
che brillan lassù
Una sola è scesa tra noi
Ci porta alla culla
di un Dio bambino
Il redentore è nato per noi
Rit.
Un nuovo giorno
è sorto ormai
La luce vera è scesa tra noi
Un cuore nuovo ci donerà
Lo Spirito Santo
speranza darà
Rit.
I tre re magi
son giunti alla grotta
Si son prostrati
per sempre ai suoi piedi
Hanno recato i doni antichi
Della promessa
oro incenso e mirra
Rit.
Lode a Gesù Osanna al Signore
al Figlio di Dio la gloria in eterno
Lode a Gesù Osanna al Signore
al Figlio di Dio la gloria in eterno

 

Re  Fads-7 Sol Re
Viva Gesù, viva Gesù
Sol  Re  La     Re
Viva Gesù, oggi è nato
Mille le stelle
che brillan lassù
Una sola è scesa tra noi
Ci porta alla culla
di un Dio bambino
Il redentore è nato per noi
Rit.
Un nuovo giorno
è sorto ormai
La luce vera è scesa tra noi
Un cuore nuovo ci donerà
Lo Spirito Santo
speranza darà
Rit.
I tre re magi
son giunti alla grotta
Si son prostrati
per sempre ai suoi piedi
Hanno recato i doni antichi
Della promessa
oro incenso e mirra
Rit.
Lode a Gesù
Osanna al Signore
al Figlio di Dio
la gloria in eterno
Lode a Gesù
Osanna al Signore
al Figlio di Dio
la gloria in eterno

22. MARIA MADRE DELL’AMORE.TESTO MUSICHE DI G.CAMPANILE

Filed under: Senza Categoria — giacomo.campanile @ 23:16
Maria madre dell’Amore,
Maria madre del Signore
Nei tuoi occhi il sole,
nel tuo cuore solo amore
Le tue mani
ci hanno dato il Salvatore,
la tua voce le sue parole
Il tuo corpo la verginità,
la tua fede la disponibilità
Rit.
Tu sei la madre della Chiesa
tu ci doni il Redentore
Quando ti penso sei vicina ,
in te si è fatto
carne il Redentore
Rit.
Maria madre di Dio e
madre nostra ,
tu sei la più bella
tu sei la stella
Che ci guida
nel nostro cammino,
verso la casa del Padre.
Rit.
Prega per noi il Signore,
nei nostri bisogni quotidiani
Certo il figlio ti ascolterà,
perche sei la nostra madre

Re                Sol
Maria madre dell’Amore,
La                       Re
Maria madre del Signore
Fads                   Si-
Nei tuoi occhi il sole,
Mi                    La7
nel tuo cuore solo amore
Le tue mani
ci hanno dato il Salvatore,
la tua voce le sue parole
Il tuo corpo la verginità,
la tua fede la disponibilità
Rit.
Tu sei la madre della Chiesa
tu ci doni il Redentore
Quando ti penso sei vicina ,
in te si è fatto
carne il Redentore
Rit.
Maria madre di Dio e
madre nostra ,
tu sei la più bella
tu sei la stella
Che ci guida
nel nostro cammino,
verso la casa del Padre.
Rit.
Prega per noi il Signore,
nei nostri bisogni quotidiani
Certo il figlio ti ascolterà,
perche sei la nostra madre

21. Benedite il Signore (Salmo 134)

Filed under: Senza Categoria — giacomo.campanile @ 23:10
Benedite il Signore
Voi tutti suoi servi
Voi che state 
nella casa del Signore
Durante le notti, 
durante le notti

Alzate le mani, 
benedite il signore
Da Sion 
ti benedica il Signore
che ha fatto 
cielo e terra.

Benedite il Signore
MUSICHE DI G.CAMPANILE
RE LA
Benedite il Signore
Si-            Re
Voi tutti suoi servi
Sol               Si-
Voi che state nella casa del Signore
Mi                      La7
Durante le notti, durante le notti

Alzate le mani, benedite il signore
Da Sion ti benedica il Signore
che ha fatto cielo e terra.

20. CANTICO DELLE CREATURE (S.Francesco)

Filed under: Senza Categoria — giacomo.campanile @ 23:05

http://www.youtube.com/watch?v=mS9k414w9Os

Do7+                        Sol
Altissimo Onnipotente, bon Signore
Do7+
Tue  son le laudi, la gloria,
Sol
et onne benedizione.
Do7+                Sol
A te solo, Altissimo, se confanno
Do7+                       Sol
E nullo uomo è digno te mentovare.
Si-
Rit.:   Laudato si, mi Signore,
Si7
con tutte le tue creature
La-7                    Re7
Specialmente messer lo frate sole
Do          Re7         Sol
Lo quale è jorno, enallumini per noi.
Laudato si, mi Signore,
per la luna e per le stelle;
In cielo l ‘hai formate clarite,
preziose e belle.
Laudato si, mi Signore,
per frate vento,
Per aere, nubilo,
et onne tempo.
Rit.:
Laudato si, mi Signore,
per sora acqua,
La quale è molto utile
Et umile  preziosa e casta.
Laudato si, mi Signore,
per frate focu,
Per lo quale enallumini
la notte.
Et illo è bello et jocundo robustoso e forte.
Rit.:   Laudato si, mi Signore,
per nostra madre terra,
La quale ci sustenta e ci governa.
Produci frutti, fiori et erba.
Laudato si,mi Signore,
per quelli che perdonano
per il tuo amore,
E sustengono infirmitate
e tribolazioni.
Beati quelli che le sosterranno in pace,
Che da te, Altissimo,
saranno incoronati.
Rit.: Laudato si, mi Signore,per sora morte,
Dalla quale homo vivente
non può scampare
Guai a quelli che morranno
in peccata mortali.
Finale:   Laudate e benedite il mio Signore.

19. I PRIGIONIERI DI SION (Salmo 126)

Filed under: Senza Categoria — giacomo.campanile @ 23:01

Re
Quando il Signore
Fads                    Sol
Ricondusse i prigionieri di Sion
SI-        La    La7
Ci sembrava di sognare.
Re                          Sol
Allora la nostra bocca
La    Re
si apri al sorriso
La nostra lingua
Sol                      La         Re
si sciolse in canti di gioia.
La           Re
Allora si diceva tra i popoli:
Sol         La         Re
“Il Signore ha fatto grandi cose per loro”
Sol         La       Re
Grandi cose ha fatto il Signore per noi.
Riconduci Signore
I nostri prigionieri di Sion
Come i torrenti del Negheb.
Chi semina nelle lacrime
mieterà con giubilo;
Nell’andare se ne va e piange
Portando la semente
da gettare;
Ma nel tornare viene
con giubilo,
Portando i suoi covoni.

18. VIENI A SALVARMI (Salmo 70)

Filed under: Senza Categoria — giacomo.campanile @ 22:57

Vieni a salvarmi, o Dio,
Vieni presto il mio aiuto, Signore.

Siano confusi ed arrossiscano
Quanti attentano alla mia vita.

Retrocedano e siano svergognati
Quanti vogliono la mia rovina.

Per la vergogna si voltino indietro
quelli che mi deridono.

Gioia e allegrezza grande
Per quelli che ti cercano, Signore.
Dicano sempre:


“Dio è grande”, Quelli che cercano
la tua salvezza, Signore.


Vieni, vieni Signore, 

vieni non tardare. (2 Volte)

Sol-7              Re-7
Vieni a salvarmi, o Dio,
Do-7       Do7/9b
Vieni presto il mio aiuto,
Fa7+
Signore.
Siano confusi ed arrossiscano
Quanti attentano
alla mia vita.
Retrocedano
e siano svergognati
Quanti vogliono la mia rovina.
Per la vergogna
si voltino indietro
quelli che mi deridono.
Fa7+                Mi-7
Gioia e allegrezza grande
Mi-7/5b             La7
Per quelli che ti
cercano, Signore.
Dicano sempre:
“Dio è grande”,
Quelli che cercano
la tua salvezza, Signore.
Re-7  Mi-7
Vieni, vieni Signore,
Mi-7/5b     La
vieni non tardare. (2 Volte)

 

 

18. VIENI A SALVARMI (Salmo 70)

Sol-7              Re-7
Vieni a salvarmi, o Dio,
Do-7       Do7/9b
Vieni presto il mio aiuto,
Fa7+
Signore.
Siano confusi ed arrossiscano
Quanti attentano
alla mia vita.
Retrocedano
e siano svergognati
Quanti vogliono la mia rovina.
Per la vergogna
si voltino indietro
quelli che mi deridono.
Fa7+                Mi-7
Gioia e allegrezza grande
Mi-7/5b             La7
Per quelli che ti
cercano, Signore.
Dicano sempre:
“Dio è grande”,
Quelli che cercano
la tua salvezza, Signore.
Re-7  Mi-7
Vieni, vieni Signore,
Mi-7/5b     La
vieni non tardare. (2 Volte)

 

 

17. VIENI SPIRITO SANTO (dalla liturgia). MUSICA DI GIACOMO CAMPANILE

Filed under: Senza Categoria — giacomo.campanile @ 22:54

  VIENI SPIRITO SANTO

(dalla liturgia)

Vieni Spirito Santo 
Consolatore perfetto
Ospite dolce dell’anima
Donaci la tua pace.
I nostri sensi illumina
D’amore i cuori penetra
Rafforza i corpi deboli

Vieni Spirito Santo
Di grazia colma l’anima
Dono del Dio Altissimo
Consacrazione intima
Di fuoco inestinguibile
Dona Luce alle menti
Pace ai nostri cuori
Con te, o guida o Spirito
Scampiamo dal pericolo

Vieni Spirito Santo
Comunione perfetta
Del Padre e del Figlio
Testimonianza vera
fonte d’acqua viva
Fuoco inestinguibile
Soffio della vita
Spirito di carità


  VIENI SPIRITO SANTO

(dalla liturgia)

La-7                Mi-7
Vieni Spirito Santo
Re-7              Mi-

Consolatore perfetto

Ospite dolce dell’anima

Donaci la tua pace.

La7                 Re-7

I nostri sensi illumina

Sol-7               Do7+

D’amore i cuori penetra

Fa

Rafforza i corpi deboli

Sid7+         Mi7
Vieni Spirito Santo

Di grazia colma l’anima

Dono del Dio Altissimo

Consacrazione intima

Di fuoco inestinguibile

Dona Luce alle menti

Pace ai nostri cuori

Con te, o guida o Spirito

Scampiamo dal pericolo

Vieni Spirito Santo

Comunione perfetta

Del Padre e del Figlio

Testimonianza vera

fonte d’acqua viva

Fuoco inestinguibile

Soffio della vita

Spirito di carità

16. ABRAMO (Genesi 12,1-3)

Filed under: Senza Categoria — giacomo.campanile @ 22:45
Vattene dal tuo paese
dalla tua casa dalla tua patria,
verso il paese che io ti indicherò
farò di te un grande popolo
e ti benedirò
renderò grande
il tuo nome sulla terra.

Rit. Benedirò chi ti benedirà
Maledirò chi ti maledirà

Io sono il Signore, l’Onnipotente
Cammina davanti a me
Porrò la mia alleanza
fra me e te
Ti renderò numeroso
fra le genti.
Rit.
Allora Abramo partì
Come aveva ordinato
il Signore
Arrivò in terra di Caanan
Il Signore gli apparve:
“Alla tua discendenza
io darò questo paese”.
Abramo costruì
un altare al Signor

 

Mi-7
Vattene dal tuo paese,
Si-7
dalla tua casa dalla tua patria,
Do7+          La-7     Si7
verso il paese che io ti indicherò
farò di te un grande popolo
e ti benedirò
renderò grande
il tuo nome sulla terra.
Do7+       Si-7
Rit. Benedirò chi ti benedirà
La-7       Si7     Mi-7
Maledirò chi ti maledirà
Io sono il Signore, l’Onnipotente
Cammina davanti a me
Porrò la mia alleanza
fra me e te
Ti renderò numeroso
fra le genti.
Rit.
Allora Abramo partì
Come aveva ordinato
il Signore
Arrivò in terra di Caanan
Il Signore gli apparve:
“Alla tua discendenza
io darò questo paese”.
Abramo costruì
un altare al Signor

Vattene dal tuo paese,

dalla tua casa dalla tua patria,

verso il paese che io ti indicherò

farò di te un grande popolo

e ti benedirò renderò grande

il tuo nome sulla terra.

Rit. Benedirò chi ti benedirà

Maledirò chi ti maledirà
Io sono il Signore, l’Onnipotente

Cammina davanti a me

Porrò la mia alleanza fra me e te

Ti renderò numeroso fra le genti.

Rit.

Allora Abramo partì

Come aveva ordinato il Signore

Arrivò in terra di Caanan

Il Signore gli apparve:

“Alla tua discendenza

io darò questo paese”.

Abramo costruì

un altare al Signor

Mi-7
Vattene dal tuo paese,
Si-7
dalla tua casa dalla tua patria,
Do7+          La-7     Si7
verso il paese che io ti indicherò
farò di te un grande popolo
e ti benedirò
renderò grande
il tuo nome sulla terra.
Do7+       Si-7
Rit. Benedirò chi ti benedirà
La-7       Si7     Mi-7
Maledirò chi ti maledirà
Io sono il Signore, l’Onnipotente
Cammina davanti a me
Porrò la mia alleanza
fra me e te
Ti renderò numeroso
fra le genti.
Rit.
Allora Abramo partì
Come aveva ordinato
il Signore
Arrivò in terra di Caanan
Il Signore gli apparve:
“Alla tua discendenza
io darò questo paese”.
Abramo costruì
un altare al Signo

Pagina successiva »
Powered by WordPress. Theme by H P Nadig